Per offrirti il miglior servizio possibile radiocomct.it utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies

Ok

www.radiocomct.it

Non trovi qualcosa? Un prodotto risulta non disponibile?

Inviaci le tue richieste nella sezione contattaci

Ti risponderemo il prima possibile.

radiocom, negozio, online, www, radiocomct, radiocom, commerce

Spese di trasporto

Spese di spedizione relative al peso:

0 - 3 kg 5,60 € + IVA 

3 - 5 kg 7,50 € + IVA

5 - 10 kg 7,60 € + IVA 

10 - 20 kg 10,00 € + IVA 

20 - 25 kg 11,30 € + IVA 

25 - 30 kg 12,00 € + IVA 

30 - 40 kg 15,00 € + IVA 

40 - 50 kg 15,70 € + IVA 

Spedizioni effettuate con corriere espresso Sendabox, tempi di consegna 24/48 ore.

Tariffe valide per tutta Italia isole comprese.

Anticipato senza assicurazione: La merce viaggia a rischio e pericolo  del committente eventuali danni o furti della medesima sono a carico del  committente. Merce danneggiata o mancante: Nel caso in cui la merce  arrivi con scatole danneggiate o aperte o comunque senza il nastro  sigillante della Radiocom il committente deve accettare la spedizione  con riserva, verificare il danno o le eventuali mancanze di materiale e  comunicarlo via mail o per telefono allo 0957690089 entro e non oltre 5 giorni dal  ricevimento della merce. In tutti i casi (anche con scatole  perfettamente sigillate dal nastro Radiocom) il committente è tenuto a  controllare la perfetta integrità della merce; in caso di merce  danneggiata o mancante dovrà comunicarlo entro e non oltre 5 giorni via mail o per telefono allo 0957690089. Il costo del trasporto viene calcolato in automatico dal sistema dopo la  registrazione e in fase di avanzamento del carrello.

Nel caso in cui il cliente dovesse rifiutare il pacco, dovrà pagare una eventuale tassa di giacenza in base al numero di giorni in cui il pacco dovesse restare in giacenza.

Nel caso in cui il cliente non dovesse ricevere il pacco dopo il secondo tentativo di consegna, dovrà pagare una eventuale tassa di giacenza in base al numero di giorni in cui il pacco dovesse restare in giacenza.

Nel caso in cui il cliente dovesse fornire un indirizzo di consegna sbagliato e quindi boicottare la consegna del pacco, dovrà pagare una eventuale tassa di giacenza in base al numero di giorni in cui il pacco dovesse restare in giacenza.